Home » Blog » Risorse » Le 10 migliori app per viaggiare (gratis)

Le 10 migliori app per viaggiare (gratis)

3Shares

Ormai, nella vita di tutti i giorni, abbiamo sempre a portata di mano il nostro fidato smartphone. Allora perché non sfruttarlo in modo consapevole e utile, a nostro favore? Vediamo insieme quali sono le 10 migliori app per viaggiare!

Scopriamole insieme 😉

app per viaggiare utili

pocket app
 Pocket
(gratuita)

Questa app vi permette di poter salvare contenuti da visualizzare in un secondo momento, soprattutto offline.

Mettete caso che state per partire, volete rileggere questo articolo in un secondo momento o approfondirlo successivamente, e non avete a disposizione la connessione internet.. ecco Pocket che entra in gioco!

Avete la possibilità di salvare articoli, video, collegamenti… la cosa bella è che si sincronizzeranno su tutti i dispositivi in cui avrete installato Pocket.

Io la uso sul mio lettore ebook Kobo, sul tablet, sull’iphone, da pc.

app per viaggiare, pocket

Ricordatevi di avere i dispositivi collegati ad internet di modo da farli sincronizzare; una volta sincronizzati avrete modo di visualizzarli ovunque, anche senza connessione!

Per fare un esempio: spesso io sincronizzo ricette di cucina per quando devo cucinare all’estero, oppure se sono sull’aereo e voglio rileggere un articolo sulle cose da fare in una determinata città!

Si possono fare tante cose utili tramite quest’app!

Qui trovate il link per iOSAndroid e Web!

packpoint app
Packpoint App
(gratuita)

Se avete dubbi su cosa mettere in valigia Packpoint App vi aiuta nella scelta!

Basterà solo inserire i vostri dati, come: sesso, destinazione, tipologia di viaggio, date di partenza, durata, tipo di attività da svolgere. In un battibaleno l’app mostrerà una check-list di oggetti, indumenti e varie altre cose utili da inserire nella valigia.

Io la uso spesso, più che altro per un rapido check delle cose che potrei dimenticarmi a casa o in hotel.. il che sarebbe molto più grave!

L’app è gratuita ma limitata, se volete però c’è la possibilità di comprare la versione premium che ha più personalizzazione.

app per viaggiare, packpoint

Io vi lascio alla versione gratuita: iOSAndroid.

moovit app
Moovit
(gratuita)

Non sapete come muovervi per la città? State cercando i mezzi più veloci con cui arrivare in un determinato luogo? Ecco l’app ideale per giungere a destinazione nel minor tempo possibile e senza intoppi!

Penso che questa sia l’app migliore in fatto di trasporti, tant’è che la uso ogni giorno anche per verificare lo stato dei mezzi a Milano e visualizzare i minuti.

Come la uso per i miei viaggi? Semplice, andando a modificare la città nelle impostazioni dell’app noterete che sono supportate molte città.. non solo italiane!

Spesso e volentieri la uso anche da casa quando devo capire in che modo arrivare dall’aeroporto all’hotel, senza dover andare a leggere recensioni su siti (magari nemmeno aggiornate) o perdere tempo.

Necessita di connessione internet ma ormai dove non la si trova? Potete usarla in hotel, al Mc Donald’s, Starbucks e in altre varie zone. Anzi, ormai con la nuova normativa utilizzare internet in Europa non è più un problema!

App per iOSAndroid e Web.

Google Maps
(gratuita)

Non penso abbia bisogno di presentazioni quest’app, ma sapete come utilizzarla al meglio? Se avete una connessione internet ovviamente non ci saranno problemi, ma se siete senza? C’è la possibilità di usare le mappe di google offline!

Una cosa buona e giusta, sempre utile per le situazioni critiche. Ben vengano le vecchie e care mappe cartacee, ma delle volte bisogna pur sfruttarla questa tecnologia!

Se non sapete come come fare, vi consiglio di leggere come scaricare le mappe offline. Veloce ed efficace!

iOSAndroid e Web.

drive app
Google Drive
(gratuita)

Sempre della famiglia Google, famosissima anche lei, l’app Google Drive vi permette di avere uno spazio cloud a disposizione per i vostri file, documenti, foto.

In tema di viaggi io la uso per raggruppare i vari documenti che potrebbero servirmi per emergenza: documento d’identità, patente, prenotazioni di hotel, voli e altrettante cose.

C’è la possibilità di poter scaricare i documenti offline, di modo da averli sempre a portata di mano anche senza connessione!

iOSAndroid e Web.

booking app
Booking
(gratuita)

In un mio articolo spiego come organizzo un viaggio al meglio e tra le tante cose nomino anche Booking.

Ora invece la tiro in ballo per vedere tutte le prenotazioni degli hotel, e soprattutto per evitare di stampare su carta (l’ambiente e gli alberi ringrazieranno).

D’estate solitamente io e Davide ci spostiamo di meta in meta, avendo quindi almeno 5/6 prenotazioni in hotel e ostelli diversi! Ecco qui che ci aiuta l’app di modo da avere tutto sottomano e senza perdita di tempo nel cercare fogli di prenotazioni sparsi in parti del mio zaino!

Avendo iPhone poi, ho la possibilità di inserire su Wallet tutte le prenotazioni dei miei viaggi senza dover usare la connessione internet. (Non ho idea se ci sia una soluzione simile per Android, fatecelo sapere nei commenti di modo da aiutare tutti quanti!).

app per viaggiare, booking

iOSAndroid e Web

tripadvisor app
Tripadvisor
(gratuita)

Anche di questo sito vi ho parlato nell’articolo dove spiego come organizzo i viaggi, e anche in questo caso lo sfrutto come l’app precedente!

Spesso e volentieri cerco consigli sul forum di Tripadvisor forniti dalla community, oppure guardo le classifiche delle attrazioni e dei ristoranti.

Per cosa uso l’app? Se mi loggo sia da web che dall’app ho tutto sincronizzato, così che se salvo un luogo tra i preferiti poi posso ritrovarmelo sull’app e riguardarlo velocemente.

iOSAndroid e Web.

the fork app
The Fork
(gratuita)

Della stessa compagnia di Tripadvisor troviamo l’app The Fork, molto utile per prenotare ristoranti.

La uso spesso anche qui a Milano, non devo chiamare né perdere tempo, la prenotazione è immediata, si hanno spesso degli sconti e nel caso di contrattempo si annulla tutto con un click.

Spesso alcuni ristoranti offrono degli sconti, anche fino al 50%, pazzesco!

All’estero è utile soprattutto per eliminare la barriera linguistica che a volte può essere un problema e se volete prenotare con anticipo direttamente dall’Italia lo potete fare senza spendere un centesimo!

iOSAndroid e Web.

iMoney app
iMoney
(gratuita)

Quando viaggio in un paese che non ha la stessa valuta nostra, entro in piena crisi. Appena il mio cervello deve affrontare dei semplici calcoli, comincia a fumare e ad affaticarsi.

Per questo spesso e volentieri uso l’app per convertire l’euro in altre valute estere. Ne esistono a bizzeffe di app di questo tipo, io continuo ad usare questa perché mi piace l’interfaccia grafica.

iOSAndroid.

around me app
Around Me
(gratuita)

Quest’app la uso se ho bisogno di cercare in fretta qualcosa che sia nelle vicinanze senza dover girare l’intero quartiere a piedi.

Ha bisogno della localizzazione attiva e di internet, per cercare intorno a me Banche, Farmacie, Bar, Hotel e altrettante cose.

iOSAndroid.

Trenìt app da usare durante i viaggi

Trenìt!
(gratuita)

Sforiamo la classifica e aggiungiamo anche la 11esima app che ho scoperto da poco ma è utile soprattutto per chi viaggia in treno o è solito fare un interrail come noi (scopri cos’è un interrail!).

Trenìt ti permette di visualizzare le tratte dei treni, seguire il loro percorso per sapere se sono in orario o in ritardo e tante altre informazioni utili in tempo reale.

app per viaggiare, trenit

C’è sia la versione web, Android e iOs.

Queste sono, a mio parere, le migliori app per viaggiare (alcune piuttosto famose) e che più utilizzo.

Usate qualcuna di queste, o avete altro da suggerire? Fatecelo sapere nei commenti, siamo curiosi di scoprirne delle nuove! ⤵

3Shares
Ho scritto una guida per te che vuoi organizzare un interrail.
SCOPRILA ORA!