Dove trovare i soldi per viaggiare, piccoli consigli

3Shares

Come avrete capito dal titolo oggi parliamo di soldi e risparmio!

Questo articolo è prevalentemente rivolto ai giovani, come me e Davide, che amano viaggiare ma ancora non hanno un sostentamento economico che li possa aiutare a realizzare i loro giri per il mondo.

Vediamo insieme qualche spunto su come trovare i soldi per viaggiare!

P.S. Possono esserci spunti interessanti anche per chi già lavora e vuole comunque avere dei super consigli!

soldi per viaggiare salvadanaio

Big Like per questo articolo se pensi possa essere utile! L’abbiamo scritto con impegno, aiutaci mettendo un mi piace! A te non costa nulla e per noi è una grande gioia! Grazie!

Innanzitutto prima di iniziare con l’elenco puntato, vi consiglio di fare un piccolo esercizio: prendete carta e penna, oppure aprite un’applicazione per le note.

Quando siete pronti, cominciate a scrivere tutte le vostre spese mensili come ad esempio ricarica (del telefono), birra con gli amici (ogni sabato?), sushi con la fidanzata, abbonamento a Netflix (lo so che lo possedete..) e così proseguendo.

Comincio io?

Allora:
– Abbonamento Now TV (a voi i telefilm, a me i film..)
– Ricarica Vodafone
– Università
– Colazione al bar
– Libri
– Ecc, ecc..

Dopo aver scritto la vostra bella lista, eliminate le spese che sono strettamente necessarie.. come ad esempio la benzina dell’auto/motorino, la ricarica (a meno che non cominciate a farvela pagare da mamma), l’università, le bollette e altre spese che proprio non si può fare a meno di evitare.

Cosa vi resta? Le spese non proprio necessarie! Ovvio che determinate spese di svago sono del tutto lecite, per carità! Ma in questo modo vi renderete conto di quello che se ne va in spese come il ristorante, il cinema, la birra con gli amici, la discoteca e i film sul divano in compagnia di Netflix.

Ora sommate la spesa mensile, o di 2 settimane, e osservate attentamente: questo è quello che spendete mensilmente e spesso magari sono uno spreco di soldi!

Magari ci sono cose che non erano necessarie e non vi siete resi conto di quanto avete speso in quel determinato periodo. (Non voglio essere cattiva, ognuno spende i soldi come ritiene giusto! Ma poi non venitemi a dire che non avete i soldi per viaggiare!).

Non possiamo nasconderlo, viaggiare (per quanto uno possa trovare voli economici e super offerte) richiede comunque una certa spesa!

Ma noi vogliamo trovare questi soldi, vero? Allora facciamolo!

Ecco qualche idea creativa per racimolare soldi e non avere le mani bucate!



EVITATE IL CAFFE (AL BAR)

soldi per viaggiare caffè

Spesso e volentieri mi viene una voglia irrefrenabile di caffè, magari dopo pranzo (ci sta tutto!), per avere in bocca quel buon sapore che solo il caffè può darti.

Altre mattine, mentre vado in università, ho il pallino del cappuccino.. e così finisco puntualmente da Mc Donald’s a prendermi, come una vera americana, la tazza di carta che fa tanto figo (in realtà solo nei film sei una vera figa, io sembro più un nano con lo zaino gigante sulle spalle e il passo non proprio leggiadro).

Tutta questa descrizione per dire: tagliate il caffè! Se proprio ne sentite il bisogno, fatevelo a casa, comprate una bella tazza termina che ora va tanto di moda e fate i fighi in giro (si, ho la tazza termica piena di cappuccino perché sono una donna/uomo impegnata/o e devo correre in ogni angolo della città).

Un caffè al giorno (1€ se tutto va bene) sono 30€ al mese risparmiati, per non parlare del cappuccino che fa risparmiare 40€ al mese.. e sto parlando di caffetterie normali!

Se poi andate da Arnold Coffee (in stile Starbucks) a prendere le tazzone di caffè che costano 3€.. non voglio nemmeno pensarci a quanto risparmiereste! (90€.. si lo so, non dovevo scriverlo, ma con 90€ ci prendete i biglietti aerei a/r per voi e il vostro partner)!

IMPARATE A CUCINARE

Cosa significa? Significa chiaramente che dovete mettervi ai fornelli! Quante volte capita che a lavoro o in università, in pausa pranzo, andiate a mangiare fuori con i colleghi?

È giunta l’ora di cucinare a casa, la sera prima, e prepararvi qualche spuntino delizioso. Non solo risparmierete ma mangerete anche cose buone e genuine (almeno voglio sperare).

Spesso capita che io e Davide abbiamo voglia di mangiare un bell’hamburger slercioso da Old Wild West o da Road House.. purtroppo capita troppo spesso, quindi per risparmiare andiamo dritti a fare la spesa a comprare tutti gli ingredienti necessari per farcelo in casa!

LASCIATE STARE L’AUTO

Se abitate in pieno centro, o comunque in periferia, mollate l’auto.. risparmiate soldi della benzina e cominciate a camminare, prendere i mezzi pubblici, a pedalare con la bici (conoscete già Mobike e Ofo?).

So che spesso questo consiglio non si può per niente applicare alla realtà, ma per chi riesce è davvero un’ottima cosa! Soprattutto per l’inquinamento e la vostra salute.

ISCRIVETEVI ALLE NEWSLETTER!

Il segreto per risparmiare è iscriversi anche alle newsletter di risparmio! Potete iscrivervi, per esempio, alla nostra per essere sempre aggiornati sulle offerte disponibili al momento sui voli, le offerte dei treni e gli hotel a prezzi stracciati! (Vi racconterò più in la nel tempo di quando ho preso il volo per Parigi a 4€ a/r!)

Che aspettate?

ISCRIVIMI!

E se non volete iscrivervi alla newsletter tenete d’occhio la nostra rubrica delle offerte, dove scriviamo articoli mensili e giornalieri se ci sono occasioni imperdibili!



COMPRATE DI SECONDA MANO

soldi per viaggiare usatoNon fate quella faccia schifata! Spesso e volentieri si può prendere uno smartphone usato per risparmiare (scoprite tutta la tecnologia di cui avete bisogno per viaggiare) o un frullatore (per cucinare, ovviamente, come consigliato sopra).

Spesso e volentieri acquisto su Amazon Warehous i prodotti: c’è la descrizione su come sia l’oggetto ricercato, può essere in ottime/buone/ok condizioni e in base a quello il prezzo è più basso/alto. Mi è capitato di comprare prodotti che fossero nuovi, pagandoli al 40% in meno!

Per non parlare di Amazon Renewed: prodotti ricondizionati certificati. Amazon è una garanzia, andate tranquilli!

PRENDETE I COUPON

Con tutti questi consigli non sto dicendo di certo di non portare fuori a cena il vostro partner!

Ecco quindi che intervengono i nostri migliori amici: i coupon!

C’è Groupon in nostro aiuto, spesso utilizzato da noi per mangiare a cena.. oppure, se ancora non lo conoscete, usate The Fork un ottimo sito/app dove poter prenotare i ristoranti (decisamente più di classe di quelli di Groupon) dove spesso offrono dal 20% in su di sconto!

Scoprite dove parlo di The Fork anche per viaggiare all’estero! Noi l’abbiamo provato e ne siamo rimasti entusiasti (abbiamo usufruito di uno sconto del 50% addirittura)!

SMETTERE DI FUMARE

Sicuramente qualche lettore fumerà, quindi è arrivato il momento di smettere! Sia per la vostra salute, sia per il risparmio evidente che ne ricavereste.

Ma più di tutto.. fatelo per i vostri polmoni, e se non ci riuscite, fatelo per i vostri viaggi!

COMPRATE UNA BORRACCIA

No, ancora non siamo diventati scout.. però potremmo!

Cominciamo con il risparmiare anche l’acqua, invece di comprare le bottigliette di plastica prendetevi una borraccia metallica e portatevela in giro! Sarete sorpresi di quanto andrete a risparmiare!

Noi la usiamo soprattutto in giro nei viaggi, dove l’acqua all’estero è veramente costosa! (Occhio a dove l’acqua è consigliabile berla o meno, magari in India evitiamo di bere per strada).

Ci sono anche città dove è presente un distributore di acqua comunale, in cui inserire la tessera sanitaria e rifornirsi di acqua potabile!

COMPRATEVI UN EREADER O ANDATE IN BIBLIOTECA

soldi per viaggiare libriSe siete amanti della lettura come noi, capirete bene che leggere a volte è costoso.. soprattutto se divorate un libro a settimana!

È per questo che interviene un bel Kindle in vostro aiuto: potete comprare gli ebook in offerta ogni giorno, o anche quelli non in offerta, con un risparmio notevole.

Oppure potete usare uno dei nostri servizi preferiti, MLOL un servizio offerto dalle biblioteche comunali per poter noleggiare ebook e giornali!

SMETTETE DI BERE

Noi non siamo dei veri appassionati di birra e uscite serali di questo genere, quindi il mio è più un consiglio per aver visto altre persone spendere tanto per questo genere di cose.

Una volta ogni tanto ci sta uscire con gli amici e andare a bere, però quando questo capita troppo spesso con almeno 3/4 birre.. direi che è giunta l’ora di tagliare la spesa!

Prendete una sola birra e non esagerate, il vostro fegato vi ringrazierà!

NON RIUSCITE A RISPARMIARE?

Se proprio, con tutta la buona volontà, non riuscite a generare risparmio vi consiglio di provare ad usare il metodo evidenziato sull’agenda Kabebo.

Il Kakebo è il libro dei conti di casa, lo strumento di origine giapponese per la gestione ottimale del budget domestico che aiuta a riflettere sulle abitudini di spesa e a individuare le voci critiche su cui agire. Strutturato come un’agenda, il Kakebo permette di monitorare giorno per giorno la contabilità di casa dividendo le spese in 4 categorie principali: Spese di prima necessità (alimentazione, farmacia, trasporti, figli), Optional (shopping, cosmetici, regali), Cultura e tempo libero (ristoranti, libri, intrattenimento), Extra e imprevisti (spese mediche, riparazioni, viaggi…).

 

Ci sono altrettanti consigli e modi per evitare di sperperare troppi soldi in cose futili!

Diciamo che il trucco sta nel non esagerare con le cose: una buona birra in compagnia è assolutamente consigliata (non sto dicendo di diventare degli eremiti) ma questo se accade più volte a settimana vi porterà via un bel gruzzolo di soldi.

 

E voi, come siete messi con il risparmio dei soldi per viaggiare? Avete un bel salvadanaio in cui inserire i soldi? 😉

Avete altri consigli utili da dare a noi e ai lettori? Fatecelo sapere nei commenti!

Non perderti nessuna notizia!
Iscriviti alla newsletter per ricevere offerte e consigli!
Iscrivimi