Home » Blog » Viaggi » Cosa vedere a Porto

Cosa vedere a Porto in 3 giorni

9Shares
O Porto não é um lugar, é um sentimento.Agustina Bessa-Luís

Voglio cominciare così questo articolo, con una citazione di una scrittrice portoghese che tradotto significa: Porto non è un posto, è una sensazione.

Ed è proprio questo che voglio cercare di trasmettervi, attraverso il nostro interrail in Portogallo, cominciando proprio da questa splendida città!

Scoprite insieme a noi cosa vedere a Porto in 3 giorni, tra vie e passeggiate lungo il fiume a ritmo del Fado.

cosa vedere a porto

Cosa vedere a Porto in 1 giorno, in giro per la città vecchia

Dopo che vi sarete sistemati in hotel (non sai come arrivare in città dall’aeroporto di Porto? Ti aiuto io!) è il momento di uscire allo scoperto e cominciare a visitare la città! Siete pronti?

Posti nominati:
  • Praça do Município
  • Estátua Equestre de Dom Pedro IV
  • Igreja do Carmo
  • Libreria Lello
  • Torre dos Clérigos
  • Stazione di Porto São Bento
  • Chiesa di Sant’Ildefonso
  • Majestic Café
  • Mercado do Bolhão
  • Miradouro da Vitoria
  • Cattedrale di Porto

Praça do Município

Cominciate la passeggiata dalla piazza principale di Porto per familiarizzare con l’ambiente e godervi la città! Intorno non c’è nulla di che se non qualche bar/locale e negozio, il municipio (chiaramente) e la statua equestre di Dom Pedro IV poco più giu.

Praça do Município - cosa vedere a porto

Perché vi nomino la statua? Innanzitutto perché camminando per la piazza e scendendo più giù non potrete non notarla, secondo perché da quel punto partono molti free walking tour (ad esempio Porto Walkers) purtroppo spesso e volentieri sono in inglese o spagnolo. Nel caso invece vogliate dei tour in italiano, vi consiglio questi:

 

Igreja do Carmo

Una delle più famose chiese di Porto, e una delle più instagrammate, dovuta ad una delle facciate laterali completamente ricoperta di piastrelle, i famosi azulejos.

In tutto il paese potete trovare gli azulejos, un tipico ornamento composto da piastrelle in ceramica con una superficie smaltata e decorata.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Interrail Lovers 🚞 (@shakethetravel) in data:

Libreria Lello

Nelle vicinanze della chiesa, in Rua das Carmelitas 144, non potrete non notare una fila infinita di persone (a parer mio non ci sarà giorno in cui quella libreria sarà vuota) che attendono di entrare nella libreria Lello.

Perché è così famosa questa libreria? Oltre alla bellezza neogotica del 1906 che vi troverete davanti, si dice che la scalinata abbia ispirano J.K. Rowling a scrivere uno dei suoi libri di Harry Potter e che scrisse appunto a Porto mentre lavorava come insegnante di inglese.

L’ingresso costa 5€ ma viene rimborsato con l’acquisto di un libro!

Se volete evitare la fila lunga km e non perdere tempo, potete acquistare il biglietto allo stesso prezzo sul sito della libreria Lello.

AperturaPrezziDove
Dal lunedì alla domenica dalle 9:30 alle 19:00
5€ (sia online che in negozio), il prezzo verrà rimborsato tramite l’acquisto di un libro in libreria.
Livraria Lello, S.A.
Rua das Carmelitas, 144
4050-161 Porto
Portugal
 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Livraria Lello (@livraria.lello) in data:

Torre dos Clérigos

La torre dos Clérigos è visibile sopra la città di Porto in tutta la sua altezza, 76 metri, ed è opera di un architetto italiano N. Nasoni che la progettò nel XVIII secolo. Salendo per 225 scalini (stetti, piccoli e a chiocciola) potrete godere del panorama della città.

Io e Davide siamo saliti, ma non vi consigliamo l’ingresso alla torre né lo spreco di tempo che comporta. Anche in questo caso si fa una fila eccessiva, siamo stati in coda per oltre 30 minuti per poi pagare e ad avere dei biglietti per un orario successivo (1 h e mezza dopo circa) e rifare altra coda anche dopo!

Purtroppo essendo stretti gli scalini e limitato lo spazio in cima, si creerà inevitabilmente una coda infinita. Inoltre a mio parere, essendo bassa la torre, il panorama non regge il gioco! Ci sono molti punti più alti da cui poter vedere lo stesso panorama, se non migliore!

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Porto × Portugal (@wonderlust.porto) in data:

AperturaPrezziDove
Ogni giorno dalle 9:00 alle 19:00

Eccetto:
24/12 – 9:00/14:00
25/12 – 11:00/19:00
31/12 – 9:00/14:00
01/01 – 11:00/19:00

Torre + museo: 5€
Gratis per bambini fino a 10 anni
Guida museo + Chiesa + Torre: 6,5€
Studenti: 50% di sconto

Biglietti cumulativi: palazzo della borsa + torre + MMIPO: 15€
palazzo episcopale + torre + cattedrale + museo di arte e archeologia: 14€
Porto card: 50% di sconto applicato alla torre + museo

R. de São Filipe de Nery
4050-546 Porto
Tlf: +351 220 145 489
Email: info@torredosclerigos.pt
Sito

Stazione di Porto São Bento

È una delle stazioni più belle al mondo, caratterizzata da pareti ricolme di azulejos (circa 20.000 piastrelle) disegnati da Colaço nel 1930 che raffigurano battaglie storiche e la storia dei trasporti.

La trovate in Praça Almeida Garrett, aperta dalle 5:00 all’1:00 di notte (comunque a fine articolo come al solito troverete la mappa con tutti i punti segnati).

Stazione di Porto São Bento - cosa vedere a porto

Chiesa di Sant’Ildefonso

Classificata dall’UNESCO come Patrimonio dell’umanità nel 1996, la chiesa è dedicata a sant’Ildefonso di Toledo, arcivescovo di Toledo del VII secolo.

Come ogni palazzo e/o chiesa che si rispetti a Porto anch’essa è piena di azulejos, un vero spettacolo per gli occhi, questa chiesa mi ha particolarmente colpito!

La trovate in Rua de Santo Ildefonso 11.

Chiesa di Sant’Ildefonso - cosa vedere a porto

Majestic Café

Per una pausa caffè dovete fare un salto al Majestic cafè, uno dei locali storici più rinomati al mondo!

Attenzione perché costa caro (un caffè lo pagate sui 6€), diciamo che è più l’ambiente e l’atmosfera ad essere affascinante!

Si trova in Rua de Santa Catarina 112, aperto dal lunedì al sabato dalle 09:30 – 00:00.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Visit Porto (@visitporto) in data:

Mercado do Bolhão

Se invece siete colti da fame improvvisa e amanti dei mercati, poco vicino al majestic trovate il mercato do Bolhão in Rua Formosa aperto dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 17 e il sabato fino alle 13. Troverete prodotti freschi e bancarelle economiche in cui assaggiare vini e formaggi.

Provare per credere!

Miradouro da Vitoria

A proposito dei punti panoramici che consiglio di vedere al posto di salire sulla torre dos Clérigos, questo è uno di quelli. Lo trovate in in Rua São Bento da Vitoria e consiglio di salirci al tramonto per uno spettacolo ancora più bello!

Miradouro da Vitoria - cosa vedere a porto

Cattedrale di Porto

Per finire, se avete ancora le forze (e tempo) dopo una giornata a galoppare (e magari a fare anche file su file) non resta che vedere la Cattedrale di Porto, chiamata in portoghese “Sè”.

AperturaPrezziDove
Luglio – Settembre: 09:00- 19:00
Ottobre – Giugno: 09:00 – 12:30 / 14:30-19:00
3€ intero
2€ studenti
Terreiro da Sé
4050-573
Porto

Telefono: +351 226179345 – 222059028
Fax: +351 226096276
E-mail: geral@culturanorte.pt
Sito

Cattedrale di Porto



Cosa vedere a Porto in 2 giorni, tram lungo l’oceano

Dopo una nottata riposante e una colazione rifocillante, siete pronti per una seconda giornata di scoperte? Oggi vi consiglio delle mete più da effetto “wow” per la bellezza dei panorami ❤

Posti nominati:
  • Ponte Luis I
  • Cais da Ribeira
  • Palácio da Bolsa
  • Un giro sul Tram 1
  • Farolim de Felgueiras
  • Jardins do Palácio de Cristal
  • Capela Do Senhor Da Pedra

Ponte Luis I

Dato che per spostarsi in giro per il centro di Porto è consigliato usare le proprie gambe, una bella passeggiata fino al ponte de Dom Luis I non guasta per nulla!

Sapete che il livello superiore del ponte (dove potete camminarci voi pedoni per raggiungere l’altra sponda) è stato completato da un allievo di Gustavo Eiffel (Proprio l’Eiffel della torre di Parigi)?

Fermatevi ad osservare e gustare il panorama sul fiume Douro e sulla città che a seconda dell’orario e dal tempo potrebbe essere invasa da nebbia, donandole un aspetto quasi magico e fatato oppure potrebbe esserci un sole che illumina il tutto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Interrail Lovers 🚞 (@shakethetravel) in data:

🍕 In questa zona abbiamo mangiato in un ristorante una sera, scopri dove!

Cais da Ribeira

Scendete dal ponte, oppure se decidete di fare il contrario è uguale, e godetevi il lungo fiume chiamato Cais da Ribeira, uno degli angoli più suggestivi di Porto che affaccia sul fiume e dove c’è la vita della città. Piena di gente che passeggia, si sdraia, mangia nei locali adiacenti e si gode la vita.

Cais da Ribeira

Cais da Ribeira porto

Palácio da Bolsa

Splendido palazzo costruito nel 1842 che celebra i mercanti del denaro, vale la pena entrarci per ammirare le sale che vi faranno incantare soprattutto il Salone Arabo.

AperturaPrezziDove
Da Novembre a Marzo: 9:00/13:00 – 14:00/17:30
Da Aprile a Ottobre: 9:00/18:30
Adulti: 10€
Studenti: 6,50€
Senior: 6,50€
0 – 12 anni: gratis
Rua Ferreira Borges
4050-253 Porto
Tel: 223 399 000

Fax: 223 399 090
Email: correio@cciporto.pt
Sito palazzo da Bolsa

Un giro sul Tram 1

Proprio nelle vicinanze del palazzo da Bolsa, trovate la fermata del tram num. 1 da prendere assolutamente per fare un giro lungo il fiume e arrivare direttamente sull’oceano, ammirare il panorama e provare i famosi tram in stile portoghese.

La fermata del capolinea là vicino si chiama Infante mentre l’altra fermata (sempre capolinea) dove dovete scendere è Passeio Alegre (trovate sulla mappa a fine pagina il percorso del tram che ho segnato personalmente).

Scendete a Passeio Alegre, fate un pezzo a piedi e raggiungere il famoso faro Felgueiras.

Oppure se volete salire più su ancora lungo la costa, potete prendere come noi il pullman 500 (costa 1,95€ il singolo biglietto) per poi ripercorrere le spiagge ed arrivare sempre al faro Felgueiras a piedi.

giro sul tram porto

Calcolate che il tram 1 è pieno di gente, quindi o non riuscirete ad entrare subito nel vagone piccolo oppure se ci riuscirete sarete delle piccole sardine (attenzione agli oggetti di valore). Il pullman 500 è meno incasinato ed è a 2 piani, il percorso è sempre lo stesso (solo più lungo perché sale di più) e potete godervi il panorama dall’alto.

Farolim de Felgueiras

Oltre la passeggiata al faro, potete girare intorno e sulla spiaggia.. ammesso che il tempo ve lo conceda! (Noi eravamo li ad agosto, c’era nebbia e tirava vento! Vi basti pensare che eravamo con la felpa).

Farolim de Felgueiras - cosa vedere a Porto

Finito il giro in zona non vi resta altro che prendere il mezzo per tornare indietro (a questo punto il tram 1 viste le vicinanze) oppure farvela a piedi.

Jardins do Palácio de Cristal

Nella via del ritorno, fate un salto a questi bellissimi giardini situati su un promontorio in cui godrete di un paesaggio mozzafiato e del giardino per sfuggire alla confusione della città.

AperturaPrezziDove
Inverno (1 ottobre/30 marzo) 8:00/19:00
Estate (1 apr/30 set): 8:00/21:00
Entrata gratuita
Rua de D. Manuel II
4050-346 Porto

Telefone: +351 225320080
Email: dmevgi@cm-porto.pt

Jardins do Palácio de CristalVista dal giardino

Capela Do Senhor Da Pedra

Distante da tutto il resto fin’ora elencato, se vi avanza del tempo e avete voglia di spostarvi con i mezzi pubblici molto più in là, vi consiglio di andare a fare un salto alla capela do senhor da pedra, altro non è che una cappella eretta sugli scogli.

Si trova a Miramar – Vila Nova de Gaia e per raggiungerla potete prendere dalla stazione di Sao Bento la LINHA DE AVEIRO (direzione Aveiro) per 8 fermate.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Porto × Portugal (@wonderlust.porto) in data:

🚌 Se cerchi informazioni sui biglietti e se conviene fare abbonamenti o carte per visitare Porto, allora dovresti leggere qui!


Cosa vedere a Porto in 3 giorni, gita fuori porta

Se vi avanza un giorno a disposizione e vi è bastato vedere Porto, allora è il caso di spostarsi e vedere qualche cittadina nelle vicinanze!

Noi vi consigliamo di vedere BragaGuimarães, poco distanti da Porto con il treno e da poter vedere in mezza giornata ciascuno.

🚌 Scoprite come arrivarci e cosa vedere nel nostro articolo!

Se vi state domandando come mi sono orientata e quale guida vi consiglio: spesso e volentieri uso Lonely Planet, ma sono bellissime anche le guide Routard (soprattutto per chi ama viaggiare zaino in spalla) e quelle Mondadori.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Interrail Lovers 🚞 (@shakethetravel) in data:

Qualche foto di Porto per convincervi ancora di più che è una città da visitare ⤵

in giro per porto

ponte luis - porto

Le guide che vi suggerisco di prendere per il vostro soggiorno a Porto ⤵

⬇ Qui sotto vi lascio come di consueto la mappa con tutti i punti nominati nell’articolo


Completa il soggiorno con la ricerca dell’hotel 😎

Booking.com

Se volete scoprire altre meraviglie del Portogallo, scegliete i nostri articoli qui sotto! ❤

9Shares
Ho scritto una guida per te che vuoi organizzare un interrail.
SCOPRILA ORA!