Home » Blog » Interrail » Cosa ho portato nel mio zaino per l’Andalusia

Cosa ho portato nel mio zaino per l’Andalusia

16Shares

Fra poche ore sarò in partenza per questo interrail/non interrail in Andalusia con Davide, è un interrail dal punto di vista tecnico ma senza pass perché spesso e volentieri conviene più prenotare i biglietti singoli e non comprare l’intero pass con interrail!

Qui spiego per bene come organizzare un interrail e se conviene comprare il pass!

Oggi però voglio farvi vedere cosa sto portando nel mio zaino per l’Andalusia e come mi organizzo, se invece preferite ascoltare vi rimando al mio account instagram per seguire li la nostra avventura!

Cominciamo!

zaino per andalusia copertina

Che zaino utilizzo

Se già ci seguite sapete che attualmente abbiamo 2 zaini, uno da 40 L e uno da 60 L, e a seconda di dove dobbiamo andare e quanti giorni resteremo scegliamo tra questi.

Come scegliere lo zaino adatto? Scoprilo subito!

In questo caso essendo un viaggio di una settimana andremo a prediligere il nostro 40 L della Quechua, non troppo grande e adatto alla situazione.

Purtroppo il nostro non è più disponibile essendo andato fuori produzione ma ci sono altre nuove alternative a disposizione:

Se invece preferite prendere uno zaino da Amazon avete anche li una vasta scelta ⤵

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Interrail Lovers 🚞 (@shakethetravel) in data:

Per quanto riguarda la borsa/zainetto piccolo utilizziamo sempre un Quechua da 10 L per la sua comodità e economicità!

Cosa porto all’interno dello zaino

Gli indumenti tendo a dividerli in vari piccoli box, tendenzialmente ne uso 3 ma a questo giro essendo solo di una settimana il viaggio ne porto solo 2. Anche questi comprati da Decathlon ma li trovate ovunque:

zaino per l'andalusia box

Esempio di box divisori

Restando sempre in tema di indumenti e sacche, per portare le scarpe e/o ciabatte ed evitare di sporcare lo zaino, utilizzo dei sacchi porta scarpe presi su AliExpress e pagati meno di 1€. Molto comodi e funzionali:

zaino per l'andalusia sacca scarpe

Esempio di sacche

Dato che è più facile dividere il tutto e avere a portata di mano ciò che mi serve, separo anche i liquidi e i trucchi ed eventuali medicine. I liquidi se prendo l’aereo li metto nel sacchetto trasparente e in eventuali contenitori appositi, soprattutto se si tratta di shampoo e creme che solitamente sono troppo grandi nei loro contenitori originali.

bagaglio a mano ryanair 41

Uno dei miei sacchetti

Per quanto riguarda oggetti sparsi, non mancano mai:

  • Ombrellino, per eventuale pioggia (possibilmente piccolo)
  • Borraccia, per riempirla ed evitare di comprare acqua e bottiglie di plastica. Mi piacciono tantissimo quelle della marca 24 bottles ⤵
  • Ebook reader, io personalmente ho un kobo ma ci sono anche i kindle
  • Batteria esterna per caricare il telefono in giro
  • Impermeabile che si richiude in una piccola pallina (più comodo rispetto all’ombrellino)
  • Treppiede che si snoda e adatta alle superfici (su Amazon e su Aliexpress)

Non può mancare eventuale guida: se visitiamo un solo paese/posto la portiamo cartacea altrimenti se vediamo più paesi compriamo la Lonely Planet digitale!

Scopri quali guide Lonely Planet sta regalando in questo momento!

In questo viaggio abbiamo deciso di portare 2 fotocamere, una per Davide (Sony a5000) e una per me (Nikon D60 con obbiettivo 35mm 1.8).



Come mi sono vestita per questo viaggio?

In questo viaggio siamo stati in 3 città differenti dell’Andalusia: Cordoba, Siviglia e Granada in primavera (ad aprile precisamente) e ci siamo spostati con più mezzi (pullman, aereo, treno).

Per questo motivo abbiamo cercato di portare vestiari comodi, semplici e ci siamo vestiti a cipolla (tendenzialmente vestirsi a cipolla è la miglior cosa in ogni stagione e in ogni tipo di viaggio)!

Per viaggiare comodi dato che camminiamo tanto usiamo come scarpe quelle del marchio Skecherssono morbide e adatte alle camminate in città (un po’ meno se diluvia o se andate a fare scarpinate).

Per il resto dovendo visitare solo città e non andando su per montagne/laghi o scarpinate ci siamo vestiti come ci vestiremmo se restassimo nella nostra città: quindi jeans e/o pantaloni, felpe e giacca.

Se invece vuoi scoprire più nel dettaglio ciò che porto durante un interrail dovresti leggere questo articolo! Ti regalo anche un pdf con la lista per organizzarti meglio!

Questo è quanto, se avete domande dubbi e curiosità vi aspettiamo nei commenti ⤵

Manchi solo tu!
Iscriviti alla newsletter per ricevere pdf e news sull'interrail!
Iscrivimi